Le modalità per ritirare le pensioni di settembre

Le modalità per ritirare le pensioni di settembre

Notizie di cronaca

24/08/2020



Scadenze e regole per evitare assembramenti alle poste o in banca

Anche per la mensilità di settembre 2020 la riscossione presso gli sportelli delle Poste dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili avverrà in maniera cadenzata per contenere l'emergenza sanitaria.

Ecco il calendario dei giorni in cui gli interessati potranno presentarsi allo sportello postale in base all'ordine alfabetico del proprio cognome:

Mercoledì 26 agosto - lettere A-B
Giovedì 27 agosto - lettere C-D
Venerdì 28 agosto - lettere E-K
Sabato 29 agosto(mattina) - lettere L-O
Lunedì 31 agosto - lettere P-R
Martedì 1 settembre - lettere S-Z
Diversamente, i possessori di una carta Postamat, una carta Libretto o di una Postepay Evolution potranno prelevare in contanti la pensione da oltre 7.000 Postamat, senza recarsi allo sportello. Ricordiamo che l'Arma dei Carabinieri e Poste Italiane continuano ad assicurare il servizio di erogazione e consegna al domicilio delle pensioni agli ultra settantacinquenni per l'intera durata dell'emergenza Covid-19 e dunque anche per il mese di settembre.

Infine, per quanto riguarda il pagamento delle prestazioni pensionistiche ed assistenziali accreditate presso banche ed istituti di credito, il primo giorno bancabile sarà martedì 1 settembre.